Sfonda auto con una pietra, arrestato nigeriano per furto

I poliziotti lo hanno sorpreso intorno alle 3.30, dopo aver ricevuto la segnalazione di un furto, mentre si dava da fare con un'autovettura parcheggiata in via Dusmet

La notte scorsa gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato un cittadino nigeriano classe 1982 per tentato furto aggravato. I poliziotti lo hanno sorpreso intorno alle 3.30, dopo aver ricevuto la segnalazione di un furto, mentre si dava da fare con un'autovettura parcheggiata in via Dusmet.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le Volanti, giunte subito sul posto, hanno circondato gli accessi alla via notando un mezzo con il vetro anteriore in frantumi dalla quale usciva fuori un giovane di colore si è dato alla fuga. Inseguito, è stato raggiunto e bloccato dagli agenti nella vicina via del Vecchio Bastione. All'interno dell'auto è stata rinvenuta una grossa pietra con la quale l'extracomunitario aveva sfondato il vetro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento