Furto di bagagli a due turisti francesi, ladri presi grazie alle telecamere

Lo scorso 22 febbraio due turisti di nazionalità francese, provenienti da Palermo, erano stati vittima del furto dei propri bagagli

Gli agenti della questura di Catania hanno denunciato in stato di libertà un pluripregiudicato per reati inerenti le sostanze stupefacenti ed un secondo pluripregiudicato per reati contro il patrimonio, ritenuti responsabili in concorso tra loro, di furto aggravato. Lo scorso 22 febbraio infatti due turisti di nazionalità francese, provenienti da Palermo, erano stati vittima del furto dei propri bagagli custoditi all’interno della loro autovettura parcheggiata in strada. I due ladri sono stati individuati tramite le telecamere di sorveglianza della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

  • Coronavirus, in Sicilia 1.913 nuovi casi e 40 morti: a Catania +486 contagi

Torna su
CataniaToday è in caricamento