Banda di scassinatori catanesi tenta colpo in banca a Floridia

Fanno parte di un commando composto da almeno sei persone che questa notte ha assaltato con un escavatore una banca

Due catanesi sono stati arrestati dai carabinieri per il tentato furto di un bancomat dell'agenzia del Monte Paschi di Siena di Floridia, centro del Siracusano. Fanno parte di un commando composto da almeno sei persone che questa notte ha assaltato con un escavatore l'agenzia. Secondo una ricostruzione dei militari, la banda ha agito alle 3, utilizzando l'escavatore e anche un camion, anch'esso rubato, per trasportare la macchina del bancomat. Il gruppo è stato messo in fuga dall'allarme: i carabinieri hanno bloccato uno degli assalitori, catturando il secondo in un appezzamento di terreno dove era stato individuato dall'elicottero delle forze dell'ordine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

Torna su
CataniaToday è in caricamento