Tenta di scassinare una barberia, arrestato dai carabinieri

E' stato sorpreso dai militari. L'uomo ha tentato di fuggire ma è stato bloccato

E' stato beccato mentre stava scassinando una barberia a Palagonia in via Fagone dai carabinieri del nucleo radiomobile. Si tratta del 39enne Massimo Agnello: l'uomo intorno alle 4 del mattino, con un berretto e con il volto travisato da una mascherina chirurgica. stava forzando con un grimaldello la porta del locale, verosimilmente nell’intento di appropriarsi dei pochi euro contenuti in cassa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una volta visti i carabinieri si è dato alla fuga correndo a gambe levate ma i militari, comunque, sono riusciti a raggiungerlo ed ammanettarlo. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento