Cerca di entrare in un'abitazione il giorno di Natale, preso ladro

Alla vista della pattuglia della polizia, ha cercato di darsi alla fuga senza riuscirci: gli agenti l'hanno prontamente bloccato

Nel pomeriggio del giorno di Natale, alla sala operativa della polizia è giunta la segnalazione di un uomo che si stava arrampicando sul balcone di un appartamento in via De Cosmi. Gli agenti si sono recati sul posto, sorprendendo il malfattore mentre danneggiava le finestre di un’abitazione con un cacciavite. L’uomo, alla vista della pattuglia, ha cercato di darsi alla fuga senza riuscirci: i poliziotti sono intervenuti riuscendo a bloccarlo. Enea Gaetano Biagio Cuccia, questo il nome del probabile ladro, è stato trattenuto presso le camere di sicurezza della questura, in attesa della celebrazione del giudizio per direttissima.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento