Nigeriano ruba in abitazione ed aggredisce i carabinieri: preso

Dopo una breve ma violenta colluttazione, i militari sono riusciti a bloccare ed ammanettare il ladro

Un nigeriano senza fissa dimora, beccato dal proprietario di una abitazione privata a Mascali mentre rovistava dentro l'appartamento, si è scagliato contro i carabinieri intervenuti per fermarlo. Dopo una breve ma violenta colluttazione, i militari sono riusciti a bloccare ed ammanettare il ladro, che si trova adesso presso il carcere di piazza Lanza, a Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento