rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Deposito di centraline d'auto rubate scoperto dagli agenti della questura

Due persone gestivano un centro specializzato che in pratica forniva 'assistenza' tecnica ai ladri d'auto

Una “centrale delle centraline” è stata scoperta ieri pomeriggio dagli agenti della questura: ben 227 pezzi, quasi sicuramente rubati ad altrettante autovetture per un danno di diverse migliaia di euro ai poveri automobilisti.

Pedinando un individuo sospetto gli agenti sono arrivati dentro un cortile trovando all'opera un secondo soggetto che si è dato alla fuga, ma è stao poi identificato. Dentro hanno trovato anche 10 lettori di programmazione per centraline e altro materiale di varia natura. In pratica fornivano ai topi d’auto tutto il kit necessario per compiere furti.

I due soggetti, identificati per D.B. S., con precedenti per associazione a delinquere di stampo mafioso, e D.B. F. sono stati denunciati in stato di libertà per il reato di ricettazione e tutto il materiale rinvenuto, il cui valore ammonta a circa 80.000,00 mila euro è stato sequestrato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deposito di centraline d'auto rubate scoperto dagli agenti della questura

CataniaToday è in caricamento