Porte di Catania, rubano vestiti al centro commerciale: tre arresti

Avevano rubato numerosi capi di vestiario, per un valore di circa 300 euro, all'interno di un negozio di abbigliamento. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al commerciante

I carabinieri di Librino hanno arrestato il pregiudicato C.L.R., di anni 24, M.M., 24enne, e L.G., di anni 21, per furto aggravato in concorso. I tre sono stati bloccati all’interno del centro commerciale Porte di Catania subito dopo aver rubato numerosi capi di vestiario, per un valore di circa 300 euro, all’interno di un negozio di abbigliamento.

La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al titolare del negozio.C.L.R. ed il 21enne sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza mentre il 24enne è stato sottoposto agli arresti domiciliari, tutti in attesa di essere giudicati con rito direttissimo dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo leggero decollato da Catania precipita: due morti

  • Precipita aereo leggero, morti il pilota esperto e un giovane allievo

  • Due persone uccise alla Piana di Catania, giallo sul ferimento del terzo uomo

  • Scoperto arsenale, era nascosto in serbatoi sotterrati vicino al lido Le Capannine

  • Duplice omicidio alla Piana di Catania, la confessione: "Sono stato io a sparare"

  • Duplice omicidio nell'agrumeto, l'accusato: "Mi avevano minacciato di morte"

Torna su
CataniaToday è in caricamento