Furto di gas metano: scatta una denuncia

I carabinieri di Tremestieri Etneo hanno denunciato un pregiudicato 49enne

I carabinieri di Tremestieri Etneo hanno denunciato un pregiudicato 49enne del posto, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato. Nell ambito di specifici servizi eseguiti per porre un argine al sempre più diffuso fenomeno dei furti di gas, i militari, coadiuvati dai tecnici della società “2Iretegas S.p.a.”, hanno accertato come l’uomo avesse manomesso il contatore per prelevare illegalmente il metano e servire la propria abitazione privata. Il personale dell’ente erogante ha rispristinato il regolare funzionamento del misuratore. È in corso la quantificazione del danno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento