menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Denunciata una donna ad Adrano per furto di energia elettrica

Il cavo dell’impianto di energia elettrica dell’abitazione era stato scollegato dal relativo contatore e allacciato direttamente alla rete generale

Gli agenti del Commissariato di Adrano hanno effettuato una serie di controlli mirati a porre un freno all’attività illegale connessa ai furti di energia elettrica. È stata individuata una donna 37 enne, con precedenti di polizia, che sul contatore aveva un consumo di energia elettrica pari a zero. Con l’ausilio degli addetti all’azienda fornitrice del servizio, specializzati nelle misurazioni e nei controlli di tali tipi di apparecchiature, si è riscontrato che il cavo dell’impianto di energia elettrica dell’abitazione era stato scollegato dal relativo contatore e allacciato direttamente alla rete generale dell’azienda fornitrice. Per tale motivazione, la signora è stata denunciata per il reato di furto, aggravato dal fatto che per la sua commissione fossero stati adoperati dei mezzi illegali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento