Venerdì, 29 Ottobre 2021
Cronaca Ramacca

Ruba elettricità risparmiando 8mila euro in bolletta: arrestato

Aveva allacciato il proprio contatore alla rete elettrica pubblica utilizzando un cavo di ben 120 metri

I carabinieri della Stazione di Ramacca hanno arrestato il 33enne Agatino Pellegrino con l'accusa di furto aggravato. I militari, grazie anche all’intervento sul posto di una squadra di tecnici dell’Enel, hanno accertato che l’uomo, titolare di un’azienda zootecnica in contrada Sant’Antonino, aveva allacciato il proprio contatore alla rete elettrica pubblica utilizzando un cavo di ben 120 metri. Il danno economico, stimato dal personale dell’ente erogante il servizio, ammonta a circa 8.000 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba elettricità risparmiando 8mila euro in bolletta: arrestato

CataniaToday è in caricamento