Arrestato l’autore del Furto all’Eurospin di Palagonia

Allertati dagli uomini della vigilanza, ì militari, giunti immediatamente sul posto, hanno acciuffato il ladro che tentava la fuga

I carabinieri del Norm di Palagonia hanno arrestato un 29enne del posto per furto aggravato. L’uomo all’interno dell’Eurospin di via Palermo nella zona industriale era riuscito a rubare generi alimentari per un valore di circa 6 mila euro allontanandosi indisturbato dal supermercato. Allertati dagli uomini della vigilanza, ì militari, giunti immediatamente sul posto, hanno acciuffato il ladro che tentava la fuga. Arrestato e assolte le formalità di rito, l’uomo è stato associato al carcere di Caltagirone a disposizione dell’Autorità giudiziaria.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento