rotate-mobile
Cronaca

Baby rapinatori razziano farmacia, identificati dai carabinieri

I carabinieri, analizzando i filmati registrati dalle telecamere installate ed in base alle indicazioni fornite da alcuni testimoni, sono riusciti ad identificare uno dei ladri, un 14enne di Catania, e la complice 18enne

Lo scorso 26 ottobre dei giovani malviventi erano entrati nella Farmacia “La Falce” di Via Fasano 112 a Gravina di Catania ed in un momento di distrazione del titolare avevano razziato, infilandoli in un borsone, numerosi prodotti farmaceutici esposti nei vari stand.

Il titolare, accortosi poco dopo dell’ammanco, aveva denunciato il furto ai carabinieri che, analizzando i filmati registrati dalle telecamere installate ed alle indicazioni fornite da alcuni testimoni, sono riusciti ad identificare uno dei ladri, un 14enne di Catania. Nel contestargli l’addebito, i militari sono risaliti anche all’identità della complice, una 18enne catanese, denunciata al pari del correo per furto aggravato in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Baby rapinatori razziano farmacia, identificati dai carabinieri

CataniaToday è in caricamento