rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
Cronaca

Rubano in pieno giorno e vengono arrestati: avevano casa piena di preziosi

Il bottino, una pochette con i monili in oro arraffati nell’appartamento, è stato subito restituito alla vittima.Eseguendo delle perquisizioni nelle abitazioni dei tre arrestati è stato rinvenuto un piccolo tesoretto composto da monili in oro, preziosi, accendini di pregio e collane di cristallo Svarovsky e orologi di marca : Morellato, Seiko, Pier Bonnet, Tissot 1853, Breil ed altri.

Approfittando della momentanea assenza della proprietaria di casa, tre pregiudicati specializzati in furti in appartamento hanno depredato un’abitazione di via De Caro, a Picanello.

In questi casi il tempo conta parecchio e il terzetto doveva aver tenuto d’occhio l’anziana proprietaria dell’appartamento preso di mira, scegliendo il momento propizio per entrare in azione, intorno alle 10.30 del mattino. E così si sono arrampicati, raggiungendo la finestra e penetrando in casa. Un cittadino li ha però notati telefonando subito al 113. Due volanti sono arrivate poco dopo sul posto, riuscendo a bloccare i tre mentre scendevano ancora le scale, la refurtiva in mano.

Il bottino, una pochette con i monili in oro arraffati nell’appartamento, è stato subito restituito alla vittima.

Eseguendo delle perquisizioni nelle abitazioni dei tre arrestati è stato rinvenuto un piccolo tesoretto composto da monili in oro, preziosi, accendini di pregio e collane di cristallo Svarovsky e orologi di marca : Morellato, Seiko, Pier Bonnet, Tissot 1853, Breil ed altri. Tutta la refurtiva è stata sequestrata e sono in corso accertamenti per poterne identificare i proprietari. A tal proposito, chiunque fosse stato vittima di un furto in appartamento a seguito del quale siano stati trafugati preziosi e/o orologi, può rivolgersi l’URP della Questura inviando una mail, contenente copia della denuncia e una foto descrittiva dell’oggetto rubato, all’indirizzo urp.quest.ct@pecps.poliziadistato.it .

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in pieno giorno e vengono arrestati: avevano casa piena di preziosi

CataniaToday è in caricamento