I limoni dell'acese vanno a ruba: arrestato ladro con 200 chili di agrumi

Passando per via Santa Maria Delle Grazie, una pattuglia ha sorpreso l’uomo all’interno di un agrumeto

I carabinieri di Acireale hanno arrestato un 63enne, di Aci Catena, per furto aggravato. Transitando per via Santa Maria Delle Grazie, una pattuglia ha sorpreso l’uomo all’interno di un agrumeto, mentre era intento ad asportare dei limoni “verdello”. Aveva già accantonato in alcune sacche di juta oltre 200 chili di agrumi, restituiti al legittimo proprietario. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento