Ladri di limoni bloccati dalla polizia: ne avevano 300 chili in auto

I due erano pregiudicati ed uno risultava sottoposto al regime di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Catania

Durante un controllo notturno della polizia a San Giovanni La Punta, una Volkswagen Golf che viaggiava con i vetri laterali e il lunotto posteriore coperti da cartoni è stata bloccata mentre camminava a bassa velocità. Nella parte posteriore erano nascosti infatti 300 chili di limoni, rubati in qualche campagna.

I due erano inoltre pregiudicati ed uno risultava sottoposto al regime di sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Catania. E' stato dunque tratto in arresto e messo ai domiciliari, mentre il complice è stato denunciato. L’autovettura e il suo contenuto sono stati posti sottoposti a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento