Rubano limoni a Giarre ed aggrediscono carabinieri, nei guai due giovani

I due hanno perfino posto resistenza ai carabinieri che li hanno fermati per un controllo

Avevano riempito le loro smart di limoni verdello, probabilmente rubati in qualche campagna di Giarre, ed hanno perfino posto resistenza ai carabinieri che li hanno fermati per un controllo. I militari hanno sequestrato 400kg di agrumi e denunciato uno dei due, di 23 anni, per guida senza patente, arrestando poi entrambi e conducendoli in caserma in attesa di giudizio con direttisima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento