Rubano una moto da un condominio: presi tre ladri, due sono minorenni

I due minorenni sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza di via Franchetti

Foto archivio

Un diciottenne e due minorenni sono stati presi in un condominio di via Cesare Vivante, in cui si aggiravano tenendo in mano una cesoia e travisati, per rubare una moto. I tre giovani sono stati presi all’angolo con via Cesare Beccaria, lasciando in strada il motociclo trafugato poco prima. Dei fatti è stata avvisato il pm di turno, che ha disposto i domiciliari per il maggiorenne. I due minorenni sono stati accompagnati presso il centro di prima accoglienza di via Franchetti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Motociclista 47enne in gravi condizioni al Cannizzaro

  • Prezzi delle case a Catania: la mappa zona per zona

  • Coronavirus, in Sicilia due nuovi casi e un morto

  • Superbonus edilizia: "Accelerare i tempi, serve meno burocrazia"

  • Rete di pusher agiva in diverse piazze di spaccio, scattano gli arresti

  • Coronavirus, in Sicilia situazione stabile: scoperto un nuovo caso

Torna su
CataniaToday è in caricamento