Ruba una moto da cross col gps e finisce in manette poco dopo

La proprietaria di una "Husquarna H2" si è rivolta immediatamente alla centrale dei carabinieri

Ruba una moto da cross a Cannizzaro, ma non si accorge che c'è installato il gps e finisce in carcere. La proprietaria di una Husquarna H2 si è rivolta immediatamente alla centrale dei carabinieri, che ha indirizzato i militari di pattuglia in vicolo Francesco Pucci, dove è stato intercettato e bloccato il motociclo con il ladro a bordo. Giuseppe Torrisi è così stato arrestato mentre la moto è stata restituita alla donna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scattano le prime multe da 400 euro per mancanza di mascherina

  • Falsi invalidi, il sistema architettato da 6 medici: 21 indagati

  • Ikea, nuovi orari di apertura per lo store di Catania

  • Pensioni d’invalidità con la compiacenza di medici dell’Asp: sei misure cautelari

  • Operazione antimafia dei carabinieri, disarticolato il clan “Brunetto”: 46 arresti

  • Coronavirus, in Sicilia si fermano i decessi: 4 nuovi casi a Catania

Torna su
CataniaToday è in caricamento