Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Due donne denunciate per furto: "colpiti" due supermercati ed un negozio di vestiti

Due furti e due denunce: questo il risultato di altrettanti interventi della polizia etnea, che vedono delle donne come protagoniste

Due furti e due denunce: questo il risultato di altrettanti interventi della polizia etnea, che vedono delle donne come protagoniste. Ieri pomeriggio è stata denunciata per tentato furto aggravato una donna catanese senza fissa dimora che, all’interno di un negozio di una nota catena di abbigliamento, in via Etnea, aveva tentato di asportare alcuni capi di abbigliamento forzando le placchette antitaccheggio. Stesso capo di imputazione per una signora pregiudicata e sottoposta alla misura dell’avviso orale, che aveva asportato dagli scaffali di un supermercato di viale Vittorio Veneto alcune bottiglie di birra ed una confezione di caffè, messe all’interno della borsa per tentare di farla franca. La signora aveva superato le casse, ma era stata bloccata dal personale della vigilanza che ha chiesto l’intervento della polizia. All’interno della borsa è stata rinvenuta altra merce che la donna aveva asportato poco prima da un altro supermercato di via D’Annunzio, per un valore commerciale di 94 euro. Dopo la formalizzazione delle denunce da parte delle responsabili delle attività, la merce è stata restituita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due donne denunciate per furto: "colpiti" due supermercati ed un negozio di vestiti

CataniaToday è in caricamento