G7 Taormina, nucleo speciale dei carabinieri per controllare 'badge' falsi

Per prevenire possibili tentativi di falsificazione dei documenti d'identità e dei permessi di accesso in città, con particolare riferimento alla zona rossa e alle aree riservate del vertice internazionale

Servizi straordinari dei carabinieri in occasione del G7 di Taormina per prevenire possibili tentativi di falsificazione dei documenti d'identità e dei permessi di accesso in città, con particolare riferimento alla zona rossa e alle aree riservate del vertice internazionale dei sette grandi del pianeta, in programma il 26 e 27 maggio.

A partire dalle prossime ore sarà operativo nella Perla dello Ionio un nucleo speciale dell'arma dei carabinieri, con un gruppo di 10 militari specializzati in ambito internazionale nella prevenzione di reati di falsificazione cartacea e monetaria.

Verranno controllati dal Noam (Nucleo antifalsificazione monetaria) le carte di identità ma anche le patenti e i passaporti con strumentazioni di ultima generazioni e mediante l'utilizzo di un apposito scanner proveniente da Roma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I controlli verranno attuati nei varchi di Porta Catania e Porta Messina e interesseranno anche le aree di transito per l'ingresso in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • Coronavirus: Musumeci avvia la linea del rigore ma con chiusure parziali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento