Cronaca

Aggiudicata la gara per i lavori nel centro sportivo di Viagrande

L’importo totale dei lavori messi a bando è di 760mila euro ed alla procedura aperta dall’Ufficio tecnico comunale hanno partecipato 496 ditte

“Sono lieto di comunicare che è stata aggiudicata la gara per i lavori di completamento del centro sportivo di via Sapienza. Si tratta di un passo storico nel percorso di ampliamento e rilancio dell’impiantistica sportiva di Viagrande. Un risultato che arriva a soli 14 giorni dalla consegna dei lavori di manutenzione straordinaria del palazzetto dello sport finanziati dal governo Musumeci, tramite l’assessorato alle infrastrutture”. Lo afferma il sindaco del paese etneo, Francesco Leonardi. “Siamo di fronte ad un’opera attesa da 30 anni: finalmente lo scheletro della struttura, ora adibito a parcheggio provvisorio, si trasformerà in un moderno centro sportivo a servizio dell'adiacente scuola elementare e dell’intera comunità. È un traguardo che condivido con tutta la mia giunta, con in testa il vicesindaco e assessore allo Sport, Mauro Licciardello, e con il gruppo di maggioranza. Un sincero grazie va a tutto il personale del Comune che in un anno contrassegnato dalle mille complessità, ha lavorato senza sosta e con il massimo impegno” prosegue il primo cittadino di Viagrande.

“L’importo totale dei lavori messi a bando è di 760mila euro ed alla procedura aperta espletata tramite il Mepa, dall’Ufficio tecnico comunale, hanno partecipato 496 ditte. La gara è stata aggiudicata con il ribasso del 19,933% all’impresa Ingegneria Costruzioni Colombrita di San Giovanni La Punta. I lavori includono il completamento del tetto e delle pareti perimetrali; la realizzazione degli impianti (idrico, elettrico, antincendio e di climatizzazione), degli spogliatoi, dei servizi igienici, del campo da gioco (pallacanestro e pallavolo) e di una tribuna da cento posti a sedere. Alla luce del ribasso registrato il costo dell’opera potrebbe essere coperto interamente dai 607mila derivanti dal mutuo del Credito Sportivo. In ogni caso erano stati previsti fondi comunali per 153mila euro” puntualizza il sindaco di Viagrande. Seguiremo con attenzione i cantieri del centro sportivo di via Sapienza e del palasport “G. Russo” di via Poio affinché le due opere possano essere consegnate nei tempi previsti, segnando una significativa svolta nell’avvio del prossimo anno scolastico e della prossima stagione sportiva” conclude Leonardi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggiudicata la gara per i lavori nel centro sportivo di Viagrande

CataniaToday è in caricamento