Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Cappuccini

Orgoglio gay in marcia, la città si colora per i diritti omosex

L'iniziativa è stata promossa da Arcigay e Lila con un tema ben preciso: la lotta e prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili e la protezione delle persone sieropositive

Un corteo rumoroso, colorato e in festa ha attraversato il centro di Catania: è quello del Gay pride etneo per la celebrazione dell'orgoglio gay e transessuale. L'iniziativa è stata promossa da Arcigay e Lila con un tema ben preciso: la lotta e prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili e la protezione delle persone sieropositive.

Il corteo, partito da piazza Cavour, ha raggiunto piazza Vincenzo Bellini, davanti il Teatro Massimo. E' intervenuto il sindaco di Catania, Enzo Bianco: "Presente anche il sindaco Enzo Bianco che ha detto: "Sono orgoglioso di essere qui". L'ex senatore del Pd, ha parlato di "debito storico nei confronti della comunità Lgbt" e annunciato, che sul piano del registro civile, ''Catania deve mettersi al pari delle altre grandi citta''' e magari ''fare un passo in avanti''.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Orgoglio gay in marcia, la città si colora per i diritti omosex

CataniaToday è in caricamento