menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo Sprar di Vizzini

Lo Sprar di Vizzini

Flussi migratori, fondi in arrivo Vizzini per rilanciare l'economia

Ben 375 mila in arrivo per il Comune di Vizzini da parte del Ministero degli Interni per il sostegno e il rilancio dell’economia

I deputati alla Camera del M5S Eugenio Saitta, Gianluca Rizzo e il deputato all’Ars Francesco Cappello hanno annunciato l’arrivo di 375 mila per il Comune di Vizzini da parte del Ministero degli Interni per il sostegno e il rilancio dell’economia. "Avevamo fatto una promessa al territorio e l’abbiamo mantenuta. Grazie a un emendamento al Dl Agosto firmato da me e dal collega Rizzo, caldeggiato da Francesco Cappello, a Vizzini arriveranno 375 mila euro a seguito dell’emergenza migranti affrontata dalla città nel periodo estivo", annuncia Saitta.

"Una contingenza sicuramente difficile, coincisa con la pandemia - continua- ma che è stata solamente temporanea e che ha comunque trovato un puntuale ristoro da parte del Governo. Vizzini e il comprensorio calatino non potevano pagare, come accaduto in passato, una gestione dissennata dell’emergenza migranti. Questa volta, Con l'impegno del Ministro degli Esteri Di Maio, nei rapporti costanti con la Tunisia e del presidente del consiglio Conte siamo riusciti ad azzerare i disagi (nessun migrante arrivato a Vizzini) e a portare concreti sostegni sul territorio. Grazie anche a questi fondi, che il Comune dovrà impiegare tempestivamente, si potrà lavorare al meglio per il contenimento della diffusione della pandemia e per regolare la gestione dei flussi migratori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Salute

Stanchezza primaverile - Cause, sintomi e rimedi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento