rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Il ministro Giannini non partecipa alla festa del Pd, protesta davanti alla villa Bellini

Giannini è ad Amatrice per stare vicino alle popolazioni terremotate e presiedere le riunioni organizzative per l'inizio dell'anno scolastico nelle zone colpite dal sisma

Il ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, ha deciso di non prendere parte all'incontro di oggi pomeriggio a Catania previsto nell'ambito della "Festa dell'Unità" nazionale organizzata dal Partito Democratico.

Giannini è ad Amatrice per stare vicino alle popolazioni terremotate e presiedere le riunioni organizzative per l'inizio dell'anno scolastico nelle zone colpite dal sisma. 

La mancata presenza della Giannini a Catania ha acceso ancora di più gli animi dei docenti “esodati” che già avevano annunciato  una protesta per oggi. E così è stato. Sono scesi in piazza e hanno manifestato proprio davanti alla villa Bellini, sede della festa dell'Unità.

Protesta docenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il ministro Giannini non partecipa alla festa del Pd, protesta davanti alla villa Bellini

CataniaToday è in caricamento