Giarre, al via la bonifica e la riqualificazione di via Damasco

L'iniziativa rientra nel progetto "SalvaguardiAmo l'ambiente". L'asse viario che collega la popolosa frazione di Macchia con le borgate a monte dell'abitato di Giarre è stata oggetto di reati ambientali

Sarà ripulita e rimossa la discarica di via Damasco, l'asse viario che collega la popolosa frazione di Macchia con le borgate a monte dell'abitato di Giarre, che frequentemente è stato oggetto di ripetuti interventi di bonifica da parte degli operatori della Dusty.

La bonifica - che sarà effettuata sabato 11 maggio a partire dalle ore 9.00 - rientra nel progetto di educazione ambientale "SalvaguardiAmo l'ambiente", avviato dagli studenti del 2° Istituto Comprensivo S.G. Bosco di Giarre, accolto favorevolmente dal Comune jonico e supportato dalla Dusty che provvederà a rimuovere i rifiuti e gli ingombranti che saranno opportunamente differenziati grazie all'utilizzo del Bobcat e del Porter vasca ribaltabile.

"Le pulizie nella discarica Fonda Macchia - spiega Elvira Vitale, direttore Dusty dell'Unità territoriale di Giarre - assumeranno anche un valore
educativo giacché gli operatori Dusty spiegheranno agli studenti che prenderanno parte all'iniziativa, il danno ambientale che provoca la
presenza di rifiuti indifferenziati e le operazioni che occorrono per ricondizionare l'area, restituendo decoro e igiene".

L'iniziativa "SalvaguardiAmo l'ambiente" rientra nella campagna regionale di sensibilizzazione "Let's clean up", nell'ambito della quale gli studenti del 2° Istituto Comprensivo hanno individuato e fotografato nei giorni scorsi, il "luogo" deputato per la raccolta e pulizia straordinaria della micro-discarica in via Damasco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • “Freedom Oltre il confine” dedica parte della prossima puntata a Catania

  • Librino, in due sullo scooter con un neonato di 26 giorni nel mezzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento