Giarre, controlli sul territorio: un arresto e 4 denunce

Arrestato un 19enne di Mascali che già sottoposto all'obbligo di firma, molte volte non aveva rispettato la misura restrittiva

I carabinieri di Giarre, coadiuvati dai colleghi della compagnia d’Intervento del battaglione “Sicilia”, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio. 

  Nel corso della verifica i militari arrestato un 19enne di Mascali su ordinanza di aggravamento di misura cautelare emessa dal Gip del tribunale di Catania. Il giovane, sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria a seguito dell’arresto per furto avvenuto il 25 maggio scorso a Zafferana Etnea, in più circostanze non ha rispettato la misura ed è stato così segnalato dai carabinieri all'autorità che ha disposto i domiciliari.

Inoltre sono state denunciate due persone tra Giarre e Fiumefreddo di Sicilia per furto aggravato. I carabinieri, insieme a personale tecnico dell’Enel, hanno accertato che avevano allacciato abusivamente il contatore delle proprie abitazioni direttamente alla rete elettrica pubblica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Denunciate anche due persone a Giarre perché sorprese alla guida delle proprie autovetture senza patente di guida perché già revocata con recidiva.  Inoltre sono stati segnalati alla Prefettura di Catania due giovani trovati in possesso di modiche quantità di sostanze stupefacenti.  I militari hanno anche controllato 35 persone, 15 veicoli, eseguite 4 perquisizioni personali e 2 domiciliari ed elevate 7 sanzioni al codice della strada per un valore complessivo di 2600 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Sparatoria in centro commerciale dopo litigio: un ferito grave

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

  • Tentato omicidio al centro commerciale, il 19enne ha utilizzato pistola con matricola abrasa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento