Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Giarre, controllo del territorio: un arresto

I carabinieri durante il servizio hanno identificato 46 persone e controllato 18 autoveicoli

I carabinieri della compagnia di Giarre, coadiuvati dai colleghi del 12° Reggimento “Sicilia”, sono stati impegnati nell’effettuazione di un controllo straordinario del territorio giarrese e dei centri limitrofi. In particolare hanno proceduto all’esecuzione di alcune perquisizioni domiciliari finalizzate alla ricerca di armi e droga, nonché identificato 46 persone e controllato 18 autoveicoli, segnalando alla Prefettura quali “assuntori” due uomini che sono stati trovati in possesso di droga per uso personale. Nell’ambito dello stesso servizio, nei confronti di un 35enne di Riposto, hanno eseguito un decreto di sospensione di detenzione domiciliare e conseguente carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania. L’uomo, che nell’ottobre del 2019 si era reso responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, è stato tradotto presso il carcere di Catania piazza Lanza per espiare la pena di un anno di reclusione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giarre, controllo del territorio: un arresto

CataniaToday è in caricamento