rotate-mobile
Cronaca Giarre

Giarre: droga, auto e moto rubate all’interno di garage abusivi

Sul luogo gli agenti hanno constatato l'esistenza di uno slargo in terra battuta utilizzato come parcheggio e, lungo il perimetro, di una serie di costruzioni abusive adibite a garage

Controlli della polizia di Acireale a Giarre, in via Luigi Orlando, all' altezza del civico 267 perchè, a seguito di informazioni acquisite ed approfondite, c'era il fondato motivo di ritenere fossero stati occultati mezzi di provenienza furtiva, all’interno di alcuni garage abusivi e in cattivo stato di manutenzione.

Sul luogo gli agenti hanno constatato l’esistenza di uno slargo in terra battuta utilizzato come parcheggio e, lungo il perimetro, di una serie di costruzioni abusive adibite a garage.

I primi accertamenti hanno permesso di individuare, all’interno del quarto box, la presenza di un motoveicolo sospetto parcheggiato. Gli agenti hanno proceduto, quindi, previa autorizzazione del Pm di turno presso la Procura di Catania e con l’ausilio di personale del distaccamento di Riposto dei vigili del fuoco, all’apertura del garage dove, oltre ad una motocicletta Yamaha rubata la sera precedente a Giarre, è stata rinvenuta una busta in cellophane trasparente contenente 50 grammi di sostanza erbacea presumibilmente marijuana.

Nel parcheggio antistante il garage sono state, altresì, rinvenute due autovetture, risultate anch’esse oggetto di furto: una Citroen C3 Picasso e una Peugeot Ranch rubate nei giorni precedenti in territorio di Santa Venerina.

Da successivi accertamenti condotti sul posto, i poliziotti hanno appurato che il locale dove era avvenuto il rinvenimento del motociclo Yamaha era in uso a tale M. A., di anni 23 circa. Recatosi presso l’abitazione dello stesso, poco distante dai garage, il personale ha notato un giovane sospetto nei pressi del retro della palazzina il quale, alla vista degli Agenti, si dava a precipitosa fuga a bordo di una autovettura di piccola cilindrata, scansando per un soffio di investire uno degli Agenti che tentava di bloccarlo.

Sono in corso approfondimenti investigativi finalizzati ad accertare se il fuggitivo sia l’utilizzatore del garage ove era nascosta la motocicletta rubata per procedere alle relative denunce nei suoi confronti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giarre: droga, auto e moto rubate all’interno di garage abusivi

CataniaToday è in caricamento