Giarre, tentano di rubare uno scooter: sorpresi dai Carabinieri

I due, che sono stati sorpresi mentre erano intenti a forzare i sistemi di sicurezza di uno scooter Honda SH, si sono dati alla fuga per le vie limitrofe ed uno di loro, già noto e riconosciuto dai carabinieri intervenuti, è riuscito a dileguarsi

I carabinieri di Giarre, insieme con quelli di Calatabiano e Mascali hanno arrestato V.S.E., 22enne di Mascali, incensurato, e denunciato in stato di irreperibilità S.F., 20enne, di Giarre, pregiudicato, per tentato furto aggravato.

I due, che sono stati sorpresi mentre erano intenti a forzare i sistemi di sicurezza di uno scooter Honda SH, si sono dati alla fuga per le vie limitrofe ed S.F., già noto e riconosciuto dai carabinieri intervenuti, è riuscito a dileguarsi. Per l’arrestato l'Autorità giudiziaria ha disposto la custodia agli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento