Giarre: incontro con il commissario dell’Asp Gaetano Sirna

Il Sindaco Sodano e la commissione sull’ospedale hanno incontrato il commissario dell’Asp Gaetano Sirna

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di CataniaToday

Il sindaco di Giarre Teresa Sodano, unitamente alla Commissione straordinaria sull’ospedale S.Isidoro, si è incontrato con il Commissario dell’Asp 3 di Catania, Gaetano Sirna.

Al centro della riunione lo stato dell’arte del presidio sanitario di via Forlanini. “E’ stato un incontro proficuo – ha detto il sindaco Sodano - durante il quale sono state fornite alcune importanti notizie positive: è stato aperto il reparto di Cardiologia con 4 posti letto, mentre il pronto soccorso è stato implementato di due unità mediche. Si sta, inoltre, predisponendo un bando per reperire il personale medico da impiegare per l’apertura della Neurologia. Il Commissario Sirnaafferma il primo cittadino giarrese ha inoltre confermato che sono stati eseguiti i lavori in Medicina – Geriatria, impegnando una spesa di circa 400 mila euro. Durante l’incontro odierno ho sollevato anche la questione della Psichiatria ribadendo la necessità di scongiurare la sua chiusura. E’ stato assicurato da parte del Commissario Sirna l’intervento di messa in sicurezza per il tetto e la pavimentazione, tali lavori richiederanno una spesa di circa 500 mila euro, mentre si spera di attingere dai fondi ex art.20, da parte dello Stato, per mettere in sicurezza l’intero complesso ospedaliero (preventivata una spesa di 4 milioni e 200 mila euro)”.

Riguardo il Consultorio – come conferma il sindaco Sodano – “il Commissario Sirna ha rappresentato che, a seguito della chiusura dei punti nascita con meno di 500 parti l’anno, è stata prevista l’allocazione dei consultori presso i reparti ospedalieri in modo che vi possa essere un tempestivo intervento in particolare per le donne in stato di gravidanza. L’incontro odierno ha confermato la massima attenzione da parte dell’Amministrazione dell’Asp e della Commissione sull’ospedale sulla piena funzionalità del presidio sanitario”.  

 

 

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento