menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giarre, picchia la compagna incinta davanti ai figli piccoli: arrestato

La maltrattava davanti a due bimbi di due anni e sei mesi, senza curarsi affatto che la donna aspettasse il terzo figlio

Un 25enne di Giarre è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia aggravati. Grazie alla denuncia della vittima – 19 anni – i militari hanno potuto provare come l'uomo l’avesse costretto la compagna a patire per anni ogni sorta di vessazione, tra cui numerose aggressioni fisiche compiute in presenza dei figli minori, uno di due anni e l’altro di appena sei mesi, e senza curarsi affatto che la donna aspettasse il terzo bambino.

L'autorità giudiziaria ha accolto a pieno le prove prodotte dai militari e ne ha ordinato l'arresto e la reclusione nel carcere di piazza Lanza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Attualità

McDonald’s, l’iniziativa "Sempre aperti a donare" arriva a Catania

Arredare

Soffitto: alcune idee per valorizzarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento