Giarre: appello al Presidente della Provincia Castiglione

Rotatorie di Trepunti da inserire nel piano triennale delle opere pubbliche della provincia. Appello dell'amministrazione comunale al Presidente della Provincia Castiglione

L’Amministrazione comunale di Giarre nel 2008, a conclusione di un complesso iter procedurale avviato nel 2004, ha trasmesso alla Provincia regionale di Catania un progetto per la realizzazione a Trepunti, nei pressi della barriera autostradale, di una strada di collegamento tra lo svincolo dell’A18 su via Luminaria e la Ss114 con il supporto di due rotatorie di servizio che avessero funzioni di decongestionamento del traffico veicolare, nella prospettiva di ottenere dall’Ente provinciale i necessari stanziamenti per l’esecuzione dei lavori.

"Un intervento certamente strategico sul piano della mobilità di Giarre e con benefici per i Comuni limitrofi - si legge nella nota del Comune  -  che consente di fluidificare il massiccio traffico veicolare proveniente dalla rete autostradale e diretta a Giarre e nelle piattaforme commerciali e artigianali contribuendo cosi a liberare la via Luminaria e quindi l’abitato di Trepunti dal quotidiano traffico pesante." 

Per la realizzazione delle opere, il progetto predisposto dalla III Area Lavori pubblici del Comune di Giarre prevede una spesa complessiva di circa 2 milioni di euro comprese le somme per l’espropriazione delle aree ove eseguire gli interventi.

"Sono trascorsi già alcuni anni e sul futuro di questa importante opera pubblica non si conoscono bene quali sono le prospettive - continua la nota dell'amministrazione di Giarre -  in questo quadro si inserisce una nota congiunta degli assessori alla Pianificazione Nicola Gangemi e ai Lavori pubblici, Orazio Scuderi, che è stata trasmessa nei giorni scorsi alla Provincia regionale di Catania , nella quale, “considerata la necessità e l’importanza che riveste l’opera pubblica da realizzarsi all’uscita dello svincolo autostradale di Giarre, si chiede l’inserimento del progetto tra le prime priorità dell’anno 2012 nel Piano delle Opere triennale pubbliche che verranno realizzate dalla Provincia regionale di Catania".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’essenzialità di questa opera per Giarre e non solo per Giarre afferma l’assessore alla Pianificazione, Nicola Gangemi non può essere disconosciuta. Il sindaco Teresa Sodano, l’assessore ai Lavori pubblici, Orazio Scuderi, con tutta l’Amministrazione, confidiamo nel presidente della Provincia Castiglione, nell’assessore provinciale Pippo Pagano e nei consiglieri provinciali  di Giarre, affinchè l’opera venga realizzata al più presto”.
    

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento