Giarre, rapina un supermercato con una pistola: arrestato

Dovrà espiare la pena di due anni e sette mesi di reclusione nel carcere di piazza Lanza

I carabinieri di Macchia di Giarre hanno arrestato il 27enne Alessandro Patanè, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania. Alle 19:30 del 7 novembre 2015,  l'uomo armato di pistola, fece irruzione nel supermercato A&O di via L. Orlando 154 a Giarre dove, sotto la minaccia dell’arma, costrinse un' impiegata a consegnargli l’incasso giornaliero.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Arrestato quel giorno i dai militari del nucleo operativo, è stato sottoposto a giudizio e condannato dai giudici per rapina aggravata, reato per il quale dovrà espiare una pena equivalente a due anni e sette mesi  di reclusione. L’arrestato, assolte le formalità di rito, è rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento