Giarre, rimossa micro discarica in zona "Cutula"

L'area è stata già oggetto in passato di altri interventi di pulizia perché spesso vengono depositati abusivamente diverse tipologie di rifiuti

Continuano senza sosta gli interventi di rimozione delle micro discariche presenti in varie zone del territorio giarrese, soprattutto al confine con i Comuni limitrofi. Nella mattina di ieri Mercoledì 24 luglio, la ditta Dusty, con proprio personale e con l’ausilio di mezzi meccanici ha provveduto alla rimozione della discarica abusiva formatasi in zona “Cutula” nei pressi del ponte autostradale, ove erano presenti numerosi rifiuti che rendevano difficoltoso anche il normale transito delle autovetture. Tale zona, già oggetto in passato di altri interventi di pulizia perché spesso vengono depositati abusivamente diverse tipologie di rifiuti in quanto trovasi al confine con il territorio di altro Comune e in aperta campagna, così come già richiesto dal Sindaco Angelo D’Anna, sarà oggetto di attenzione mediante l’installazione di telecamere e sopralluoghi mirati per accertare eventuali trasgressori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Oltre a richiedere la pulizia della zona – ha commentato il Sindaco di Giarre Angelo D’Anna – abbiamo sollecitato al Dirigente competente l’attivazione di forme di controllo mediante l’installazione di telecamere e, nel frattempo, anche con sopralluoghi da parte di personale addetto, per accertare ed individuare eventuali trasgressori". "Gli interventi straordinari di rimozione microdiscariche– ha dichiarato l’Assessore all’ecologia Santo Oliveri hanno un costo singolo per il Comune di circa 4.000 euro e pertanto invitiamo tutti i cittadini a segnalare tempestivamente tutti coloro i quali abbandonano rifiuti per strada o al di fuori dalle normali regole, anche per rispetto nei confronti di chi coscientemente conferisce i rifiuti nei modi e tempi previsti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento