Giarre, sequestrata un’area demaniale occupata abusivamente

Nell’area sono state realizzate opere (tettoie, uffici, magazzini) a servizio di una attività commerciale nel settore edile. Il lavoro delle Fiamme Gialle si è concluso con la denuncia a piede libero del titolare della ditta e dei proprietari del terreno sottoposto a sequestro

Le fiamme gialle della Sezione Operativa Navale di Catania hanno sequestrato a Giarre un’area demaniale di circa 3.800 mq, occupata abusivamente e totalmente cementificata in assenza di concessioni, deturpando un’area sottoposta a vincolo paesaggistico.

Nell’area sono state realizzate opere (tettoie, uffici, magazzini) a servizio di una attività commerciale nel settore edile. "L’attività della Guardia di Finanza si inserisce nel più ampio quadro dell’azione rivolta a tutelare il leale e trasparente confronto competitivo tra le imprese, fortemente penalizzate dal fenomeno dell’abusivismo che altera le normali leggi della concorrenza e del mercato incidendo sulla dinamica dei prezzi", si legge nella nota.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il lavoro delle Fiamme Gialle si è concluso con la denuncia a piede libero del titolare della ditta e dei proprietari del terreno sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento