Giarre: sorvegliato speciale di Pubblica Sicurezza arrestato

Ieri pomeriggio, l’uomo, benché sottoposto alla Sorveglianza Speciale, è stato individuato e bloccato dai militari sulla ss 114 a Mascali mentre si trovava alla guida di una Peugeot sprovvisto di patente

I Carabinieri della Compagnia di Giarre hanno tratto in arresto G.M., 51enne, originario di Giarre ma residente a Mascali, Sorvegliato Speciale di Pubblica Sicurezza con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

Ieri pomeriggio, l’uomo, benché sottoposto alla Sorveglianza Speciale,  è stato individuato e bloccato dai militari sulla ss 114 a Mascali mentre si trovava alla guida di una Peugeot sprovvisto di patente poiché revocatagli dalla Prefettura per mancanza dei requisiti morali, in palese violazione dei vincoli della misura di prevenzione cui era sottoposto. L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato accompagnato presso  la propria abitazione in attesa di essere giudicato con Rito Direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento