Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Picchia la moglie davanti al figlio, 35enne in manette a Giarre

L'erresto è stato effettuato dai carabinieri durante un controllo straordinario del territorio

Ancora un caso di violenza sulle donne alle falde dell'Etna. I carabinieri di Giarre hanno tratto in arresto un 35enne di Mascali che alla presenza del figlio di appena 4 anni aveva aggredito, per futili motivi, la propria consorte 40enne procurandole contusioni in varie parti del corpo come riscontrato dai sanitari del 118 intervenuti sul posto.

Nell'ambito di un controllo straordinario del territorio è stato denunciato, inoltre, un 40enne per guida senza patente e per porto di oggetti atti a offendere in quanto trovato in possesso di un coltello a serramanico. Denuncia a piede libero anche nei confronti di tre soggetti per violazione degli obblighi della custodia dei propri mezzi sottoposti a sequestro amministrativo, di un 40enne con contrassegno assicurativo contraffatto ed altri quattro soggetti sorpresi alla guida senza aver mai conseguito la patente.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia la moglie davanti al figlio, 35enne in manette a Giarre

CataniaToday è in caricamento