menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Giornalisti terroristi", il Comune ripulisce la scritta

Il graffito del "writer" era apparso su un cordolo stradale all'incrocio tra viale XX Settembre e via Caronda

La scritta campeggiava su un cordolo in prossimità dell'incrocio tra via Caronda e viale XX Settembre: "Giornalisti terroristi" era un evidente richiamo al ruolo che, secondo il "writer", l'informazione gioca nel ruolo della pandemia. L'amministrazione comunale ha provveduto a ripulire il graffito grazie all'intervento degli operatori della Multiservizi. I giornalisti, e in generale gli operatori dell'informazione, sono stati in prima linea nel raccontare l'evoluzione dell'emergenza sanitaria: dalla comunicazione quotidiana dell'andamento dei contagi fino alla verifica e il controllo di "fake news" che spesso, in questo periodo, hanno invaso i social network. Tuttavia, nella percezione di alcuni, il giornalista è colui che tende a "terrorizzare" l'opinione pubblica.

Schermata 2021-02-18 alle 21.20.13-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento