menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata della memoria a Castiglione di Sicilia, concorso per le scuole siciliane

Si terrà domani sabato 26 gennaio la premiazione del concorso riservato alle scuole siciliane sul tema “La shoah, gli eccidi nazisti e i luoghi della guerra”

Si terrà sabato 26 gennaio 2019, alle ore 16, presso il Palazzo di Città in piazza Lauria, la premiazione del concorso scolastico  per la regione Sicilia intitolato “La Shoah,  gli eccidi nazisti  e i luoghi della guerra”. 

Il concorso, giunto alla seconda edizione, organizzato dall’Amministrazione comunale e ideato dall’assessore alla cultura  Filippo Giannetto, qui assume un significato particolare, in quanto Castiglione di Sicilia  il 12 agosto del 1943 fu teatro  del primo eccidio nazista in territorio italiano con 16 cittadini barbaramente uccisi dai nazisti.

Locandina-3-25

Concorso che ha visto la partecipazione di numerose scuole, di tutte le province siciliane,  e gli alunni attraverso  elaborati scritti, disegni, cortometraggi hanno dato spunti di riflessione su temi fondamentali quali la guerra, la pace, l’olocausto.

L’assessore  Filippo Giannetto e  l’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Antonino Camarda, attraverso l’evento, mirano a creare una occasione che serva alle nuove generazioni per “non dimenticare” e per riflettere su temi fondamentali come l’importanza della pace come mezzo irrinunciabile di convivenza tra i popoli.

Dall’altro lato l’occasione  si sta affermando sempre più come importante mezzo  per far conoscere  Castiglione di Sicilia, uno dei borghi più belli d’Italia, con le sue  ricchezze architettoniche e  paesaggistiche che ne fanno uno dei paesi più visitati in provincia di Catania.

Infatti l’Amministrazione Comunale, partendo da questo premio, è impegnata a costruire un progetto molto più ampio basato sul turismo scolastico, con  le visite guidate sui luoghi della memoria della strage nazista, e sulla progettazione di un polo Museale dedicato  in rapporto con il Museo dello sbarco di Catania.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cura della persona

Pancia piatta? Ecco il massaggo fai-da-te

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento