menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornata mondiale contro la violenza sulle donne: non si può restare indifferenti

Oggi è la giornata dedicata in tutto il mondo all'eliminazione della violenza sulle donne. A Catania sono previste iniziative durante tutta la giornata, e diversi luoghi della città accoglieranno i momenti di riflessione

Oggi è la giornata dedicata in tutto il mondo all'eliminazione della violenza sulle donne. A Catania sono previste iniziative durante tutta la giornata, e diversi luoghi della città accoglieranno i momenti di riflessione. 

Un lenzuolo sui balconi della Uil in via Sangiuliano, un ‘fiocco bianco spezzato’ e le iniziative del nuovo Coordinamento Pari Opportunità per intimare lo “stop” a ogni violenza sulle donne. Oggi alle 11, il Coordinamento sarà presentato nella sede di via Sangiuliano 365 dal segretario generale della Uil di Catania, Fortunato Parisi. 

#Stopviolence è un video di 62 secondi destinato al web e realizzato dalle donne lavoratrici e sindacaliste della Cgil di Catania. Il lavoro di denuncia vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sul più profondo significato del 25 novembre, Giornata dedicata alla violenza contro le donne. Nel video prodotto dalla Camera del lavoro e ideato con passione da Massimo Malerba e Angela Battista (regia e montaggio di Riccardo Napoli), compare in apertura un frammento della poesia "Donne" di Stefania Noce, la studentessa assassinata dall'ex fidanzato nel 2011 a Licodia Eubea, in provincia di Catania: "Siamo fiori, all'ombra di possenti querce, e lottiamo ogni giorno, frementi di vedere il sole". Poi, immagini terribili: "Ci sono primi piani di donne, di ogni età, che portano sul viso e sul collo i segni rossi del sangue versato e della violenza piscologica. Un vero pugno allo stomaco. Un video senza parole che da domani sarà disponibile su You tube", spiegano gli autori, che adesso puntano all'effetto virale del web.

Alle 15,00 le attiviste di Snoq e le Voltapagina appenderanno una targa intitolata a Goliarda Sapienza in piazza delle Belle. Una richiesta avanzata tempo fa al Comune da parte delle associazioni ma che, fino a oggi, non ha avuto risposta.

Alle 15:30 al Cortile Platamone si terrà il convegno “Fare rete contro la violenza sulle donne”. L’iniziativa, organizzata dall’associazione Thamaia Onlus e dal Comune di Catania, coinvolgerà la Rete Antiviolenza del Distretto SocioSanitario D16. Durante l’incontro verranno ufficializzati i risultati del lavoro svolto a conclusione del progetto “Figlie di Cerere: percorsi di accoglienza per donne e minori vittime di violenza”, patrocinato dal Dipartimento Pari Opportunità, che ha consentito di mettere in piedi due cicli di formazione per gli operatori dei Servizi Sociali e le Forze dell’Ordine. Al convegno, moderato dalla docente di diritto penale Delia La Rocca, prenderanno parte il sindaco Enzo Bianco, il Procuratore Giovanni Salvi, il Questore Salvatore Longo, il Comandante dei carabinieri Alessandro Casarsa, l’avvocatessa Loredana Piazza (Presidente Associazione Thamaia Onlus), il Sostituto Procuratore Marisa Scavo, Il Commissario capo di Polizia Francesca Batisti, la psicoterapeuta Carmen Bosco, la responsabile dell’Ufficio Parità sociale del Comune di Catania, Sabina Murabito, e Filippa Giugno (Capo Servizio Area Minori e Parità Sociale – Comune di Misterbianco).

Alle 16:00 alle 20:00 in Piazza Stesicoro un nutrito gruppo di associazioni sarà impegnato in un'"occupazione creativa dello spazio". Un lavoro che nasce dalla collaborazione tra numerose sigle: Anpi, Sen, Thamaia, Arcigay Catania Queerevolution, Le Voltapagina, Snoq, Sham Officine, Cooperativa Sociale Futuro Prossimo, Open Mind, Udi, Amnesty International, Rita Atria, Casablanca e la Ragna- tela (una rete di realtà contro la violenza sessista: La Città Felice, Area Kerè, Lila, Olga Benario, Penelope, Akkuaria, Centro Koros, Cobas scuola, Rete antirazzista catanese, Centro Astalli, La Locanda del passeggero, Sunia, Lab3P-Progettazione e Processi, Gapa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Covid-19 e meteo: come le temperature agiscono sul virus

Sicurezza

Bonus antifurto 2021: i requisiti per richiederlo

Ristrutturare

Parquet in casa: guida ai diversi tipi di legno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento