Cronaca Piazza Università

Giornata mondiale del Rifugiato, festa in piazza Università

L'evento offrirà al pubblico testimonianze, riflessioni ed esibizioni artistiche per ricordare anche a Catania l'anniversario della Convenzione dell'ONU del 1951

Si terrà venerdì prossimo, giorno 22 giugno, a partire dalle 20:30, nella centralissima piazza Università, con il patrocinio dell'Arcidiocesi e del Comune, la Festa in occasione della Giornata mondiale del Rifugiato, organizzata da una rete di associazioni, enti e comunità etniche. L'evento offrirà al pubblico testimonianze, riflessioni ed esibizioni artistiche per ricordare anche a Catania l'anniversario della Convenzione dell'ONU del 1951 relativa allo status dei rifugiati.

Un momento di sensibilizzazione e un'occasione per conoscere la cultura, la storia e i processi di integrazione di molti rifugiati e comunità straniere che sono ormai parte della vita della città. A condurre la serata ci sarà Ruggero Sardo. In occasione della Festa, si promuove #WithRefugees, la petizione dell'UNHCR, l'Agenzia Onu per i rifugiati, che chiede ai governi tre impegni fondamentali: garantire che ogni bambino rifugiato abbia un'istruzione; garantire che ogni famiglia rifugiata abbia un posto sicuro in cui vivere; garantire che ogni rifugiato possa lavorare o acquisire nuove competenze per dare il suo contributo alla comunità.

Per firmare o per maggiori informazioni: www.unhcr.it/withrefugees.  La Festa è organizzata dal Centro Astalli Catania, Caritas Diocesana di Catania, Croce Rossa Italiana (Comitato di Catania), UNHCR, Ufficio Pastorale Migrantes di Catania, Movimento dei Focolari, Pax Christi Catania, Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII, Comunità Islamica di Sicilia, Istituto San Giuseppe, Consorzio Il Nodo, Cooperativa Prospettiva, Associazione Isola Quassùd, Comunità Isole Mauritius, Comunità Sri Lanka, Africa Unita, Associazione Penelope, Locanda del Samaritano/Missionari Vincenziani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giornata mondiale del Rifugiato, festa in piazza Università

CataniaToday è in caricamento