Giovane precipita durante una lite: arrestato giostraio

Il giostraio catanese, al culmine di una lite nella piazza Gepy Faranda di Rocca di Capri Leone, avrebbe aggredito un giovane, spintonandolo fin oltre una ringhiera e facendolo precipitare giù

E' stato arrestato per tentato omicidio un giostraio di 40 anni, originario di Catania. I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sant'Agata di Militello, lo hanno ammanettato in relazione alle lesioni inferte a un 30enne.

Secondo quanto accertato, il giostraio, al culmine di una lite nella centralissima piazza Gepy Faranda di Rocca di Capri Leone (Messina), avrebbe aggredito il giovane, spintonandolo fin oltre una ringhiera e facendolo precipitare giù.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un volo di quattro metri, costato al malcapitato, trasportato all'ospedale di Sant'Agata di Militello, diverse lesioni al capo e agli arti; è stato giudicato guaribile in una settimana. L'arrestato è stato rinchiuso nel carcere di di Messina Gazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento