Cronaca

Giovanni Salvi rimane procuratore: sospesa la sentenza del Tar

Il Consiglio di Stato ha disposto la sospensione della sentenza che, il 16 ottobre scorso, aveva accolto i ricorsi presentati dal procuratore generale Giovanni Tinebra e dal sostituto Giuseppe Gennaro

Il Consiglio di Stato ha disposto la sospensione della sentenza del Tar del Lazio che, il 16 ottobre scorso, accogliendo i ricorsi presentati dal procuratore generale Giovanni Tinebra e dal sostituto Giuseppe Gennaro, ha annullato la delibera del 2 novembre del 2011 con cui il plenum del Csm ha nominato Giovanni Salvi procuratore capo di Catania.

Il provvedimento, che è esecutivo, è stato emesso in forma cautelare in attesa dell'udienza di merito. Contro la sentenza del Tar aveva presentato ricorso il procuratore Salvi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovanni Salvi rimane procuratore: sospesa la sentenza del Tar

CataniaToday è in caricamento