Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca

Procura: ultimo semestre in positivo, ma manca (ancora) il personale

ll Procuratore di Catania Giovanni Salvi ha illustrato questa mattina i risultati ottenuti nell'ultimo semestre: un bilancio quasi tutto in positivo che conferma le alte aspettative riposte verso la magistratura locale, reduce di eccellenti operazioni svolte insieme alle forze di polizia sul territorio

ll Procuratore di Catania Giovanni Salvi ha illustrato questa mattina i risultati ottenuti nell'ultimo semestre: un bilancio quasi tutto in positivo che  conferma le alte aspettative riposte verso la magistratura locale, reduce di eccellenti operazioni svolte insieme alle forze di polizia sul territorio. "In questi ultimi sei mesi - spiega - sono stati compiuti ulteriori passi in avanti per migliorare il funzionamento complessivo della Procura catanese. Abbiamo puntato in particolare sulla trasparenza del lavoro svolto dai nostri uffici cercando di offrire in tempi certi i nostri servizi offerti al pubblico, aprendo anche uno sportello unico pensato per semplificare le richieste dei cittadini". I

"Sul piano delle investigazioni ci sono stati dei risultati importanti - continua Salvi -grazie anche a questa nuova organizzazione e recentemente abbiamo ricevuto l'elogio del Procuratore Nazionale Antimafia, che in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario ha definito come 'straordinario' il lavoro svolto dalla Procura di Catania.  Inoltre grazie alla collaborazione con il direttore della casa circondariale siamo riusciti ad ottenere una forte diminuizione della percentuale di reclusi nel carcere di Piazza Lanza, ormai divenuto un carcere d'eccellenza. Manca ancora il completamento di un padiglione, ma con un piccolo investimento supplementare riusciremo ad avere altri 82 nuovi posti letto standard".

Unico neo, come sempre, la carenza crnonica di risorse."Purtoppo da oltre 20 anni non si fanno concorsi per l'accesso in magistratura ed il personale in servizio è composto da ultracinquantenni. Inonltre non abbiamo avuto, purtroppo, alcune unità aggiuntive in mobilità che aspettavamo ed altre risorse umane saranno presto tolte dalla nostra sede, che ancora una volta si trova in una situazione di grande sofferenza, da questo punto di vista".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Procura: ultimo semestre in positivo, ma manca (ancora) il personale

CataniaToday è in caricamento