Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Girava in auto armato: arrestato affiliato al clan "Laudani"

I carabinieri della Compagnia di Caltagirone hanno arrestato il 53enne Marco Grimaldi: portava con sè una pistola calibro 22 e 10 cartucce

I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Caltagirone, coadiuvati da locale personale della Polizia, hanno arrestato il 53enne Marco Grimaldi, del posto, responsabile di porto illegale e detenzione abusiva di armi. Nel corso di un controllo stradale sulla strada statale 417, gli operanti hanno imposto l’alt al guidatore di una Fiat Punto che, ad un immediato controllo è rusultato essere un pregiudicato già affiliato al clan Laudani, intesi “mussi i ficurinia”. L'uomo, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di una pistola Beretta calibro 22, con 10 cartucce nel caricatore e non censita presso la relativa banca dati. L’uomo pertanto, dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di Caltagirone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Girava in auto armato: arrestato affiliato al clan "Laudani"

CataniaToday è in caricamento