L'ultimo saluto a Giulia: si terranno a Biancavilla i funerali

Giungerà nell'aeroporto di Catania il corpo di Giulia Grasso, 22 anni, morta in un tragico incidente a Mykonos, in Grecia. Mentre si trovava con alcuni amici in vacanza, è stata strangolata dalla sciarpa che aveva al collo

Giungerà domani mattina nell'aeroporto di Catania il corpo di Giulia Grasso, 22 anni, morta in un tragico incidente a Mykonos, in Grecia. La ragazza era originaria di Biancavilla, ma residente da tempo con la madre a Napoli.

Mentre si trovava con alcuni amici in vacanza, Giulia è stata strangolata dalla sciarpa che aveva al collo che si è impigliata nella ruota di un quad. I funerali si celebreranno alle 16 nella chiesa madre di Biancavilla, dove si trova la tomba di famiglia della madre. Il sindaco Giuseppe Glorioso ha proclamato per domani il lutto cittadino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento