Cambio al vertice della polizia stradale, la Pirrello è il nuovo dirigente

Si tratta della dott.ssa Giusepa Pirrello, primo dirigente della polizia di Stato. Laureata in Giurisprudenza ed in Scienze della pubblica amministrazione

La polstrada di Catania ha un nuovo direttore, anzi una nuova direttrice. Si tratta della dott.ssa Giusepa Pirrello, primo dirigente della polizia di Stato. Laureata in Giurisprudenza ed in Scienze della pubblica amministrazione, è considerata una “stradalina” doc, avendo da sempre militato nelle fila della della polizia stradale.

In servizio sin dal 1987, dopo aver fatto esperienza ad Alessandria, Bologna e Catania stessa, ha diretto le sezioni di Crotone, Ragusa, Siracusa e, in ultimo, quella di Reggio Calabria. Sede in cui ha ulteriormente accresciuto il suo bagaglio professionale, dovendosi, fra l’altro, confrontare con le dedicate questioni afferenti alle problematiche create dagli imbarcaderi di Villa S. Giovanni e dai lavori di ammodernamento della Salerno- Reggio Calabria.

Uno dei suoi principali obiettivi sarà quello di avvicinare i giovani alla cultura della sicurezza stradale e della legalità, con l’obiettivo di contribuire a ridurre gli incidenti sulle strade.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento