Giuseppe Gualtieri nominato Prefetto: al suo posto il questore di Pisa

La nomina è stata decisa ieri dal Consiglio dei ministri. Al suo posto arriverà da Pisa il questore Alberto Francini

Il questore di Catania Giuseppe Gualtieri lascerà la città per assumere l'incarico di prefetto con funzioni di Ispettore generale di amministrazione. La nomina è stata decisa ieri dal Consiglio dei ministri. Al suo posto arriverà da Pisa il questore Alberto Francini. Gualtieri è entrato nella polizia di Stato nel 1983. Dal 1986 al 1989 ha lavorato all'anticrimine in Calabria. Ha un trascorso da dirigente operativo in Calabria, Campania e nell'antidroga. Ma il suo successo più noto, per cui è stato promosso Dirigente Superiore, è stata la cattura del super latitante Bernardo Provenzano da capo della squadra mobile di Palermo. E' stato questore di Trapani, fino al 2010 e poi ha diretto da Roma le più importanti operazioni interforze di contrasto internazionale al narcotraffico. Dal 2013 è stato Questore di Caserta e nel 2015 di Potenza. Dall'1 marzo 2017 ha assunto l'incarico di questore della Provincia di Catania. Ed è il primo questore nominato prefetto mentre è in servizio a Catania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia: maxi confisca da 31 milioni a Guglielmino, il "re" dei supermercati

  • Coronavirus, morto l'avvocato Ferlito: per lui era stato lanciato un appello ai donatori di plasma

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Covid, Musumeci: "Negozi chiusi la domenica, non ci possiamo permettere assembramenti"

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento