Giuseppe Musumeci, morto per un infarto fulminante: i funerali

La diagnosi è stata redatta dal medico legale, il professor Carlo Rossitto, dopo l'esame eseguito nell'obitorio dell'ospedale Garibaldi. I funerali sono stati celebrati questa mattina, alle 10.30, nella chiesa della parrocchia di Sant'Antonio

Giuseppe Musumecifiglio dell'ex sottosegretario al Lavoro e attuale deputato regionale in Sicilia, Nello - è morto per un infarto fulminante del miocardio, dovuto a una cardiomiopatia ipertrofica. E' quanto stabilito dall'autopsia fatta ieri.

CORDOGLIO DEL MONDO POLITICO

La diagnosi è stata redatta dal medico legale, il professor Carlo Rossitto, dopo l'esame eseguito nell'obitorio dell'ospedale Garibaldi. La patologia di cui soffriva era asintomatica e non diagnosticabile se non con mirati e approfonditi esami clinici. Allo stesso modo del calciatore Pier Mario Morosini, il centrocampista del Livorno morto in campo durante una gara.

I funerali sono stati celebrati questa mattina, alle 10.30, nella chiesa della parrocchia di Sant'Antonio, delle suore cappuccine del Sacro Cuore, in viale Mario Rapisardi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento